LA STORIA

L’ANTICO BORGO

La storia di Lupompesi è legata al vicinissimo borgo medioevale di Murlo e alla “via di Lupo Impiso”, la strada che i romani usavano per trasportare il prezioso sale del lago salato di Prile ai centri più importanti della Toscana.

Questa stessa via poteva essere usata già in epoca pre-romana, infatti ciò giustificherebbe l’importanza di Murlo, ove sorgeva un palazzo etrusco.

murlo

In età longobarda la via era importante in quanto conduceva a luoghi sacri dove si svolgevano riti quali il “rito del bosco sacro di Upsala” in onore di Odino e il rito longobardo dell’albero sacro, durante il quale un animale appeso ad un albero, forse un lupo, era il punto intorno al quale si svolgevano sfrenate evoluzioni di guerrieri a cavallo, forse da qui il nome Lupompesi = Lupo appeso o lupo in pisu (pero).

campo-romano
sett-etrusca
lupo

Questa ultima tradizione si trasformò da pagana in cristiana e rimase viva fino al 1785, ciò dimostra che il costume di svolgere gare ippiche nel senese risale a molto prima dell’istituzione del moderno Palio di Siena, come è anche documentato da raffigurazioni di simili gare sui bassorilievi etruschi del tempio di Poggio Civitate.

Gallery